Iscrizioni classi prime a.s. 2018-19

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato la Circolare ministeriale relativa alle iscrizioni 2018-19

Il termine di scadenza per le iscrizioni  alle prime classi del secondo ciclo è fissato al 6 febbraio 2018. Le domande possono essere presentate dal giorno 16 gennaio 2018, tenendo presente che le famiglie possono già avviare la fase della registrazione al portale delle iscrizioni on line dal 9 gennaio sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono:

  • individuare la scuola d’interesse (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro”). I genitori hanno a disposizione, all’ interno di “Scuola in chiaro”, il rapporto di autovalutazione (RAV), documento che fornisce  una rappresentazione della qualità del servizio scolastico;
  • registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, inserendo i propri dati e seguendo le indicazioni presenti. La funzione di registrazione sarà attiva a partire dalle ore 9.00 del  9 gennaio 2018, con anticipo rispetto all’ apertura delle procedure di iscrizione on line (16 gennaio 2018);
  • compilare la domanda in tutte le sue parti (a partire dal 16 gennaio 2018), utilizzando per l’accesso le credenziali fornite tramite la registrazione. Le famiglie registrano e inviano la domanda  d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, raggiungibile dal sito del MIUR o, preferibilmente, dall’ indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it in modo diretto;
  • coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore;
  • il sistema“Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, via posta elettronica,  dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. La  famiglia, inoltre, attraverso una funzione web potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata;
  • all’atto dell’ iscrizione, i genitori rendono le informazioni essenziali relative all’alunno (codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza etc.) ed esprimono le loro preferenze in merito all’ offerta formativa proposta dalla scuola.

Alla luce delle disposizioni  degli articoli 316, 337 ter e 337 quater del Codice civile, così come modificate dal D.L. 28 dicembre 2013 n.154, la  domanda di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere condivisa dai genitori. A tal fine, il genitore che compila il modulo di domanda dichiara di aver effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni di cui al d.P.R. del 28 dicembre 2000, n, 445. Pertanto i dati riportati nel modulo d’ iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione.

Ricordiamo i codici del nostro istituto per le iscrizioni:

  • sede di Luino VAPS11000A
  • seziona associata di Laveno Mombello VAPS11001B

Calendario Attività