Scelte Educative

La formazione culturale proposta dall’Istituto intende promuovere il pieno sviluppo delle competenze personali dei singoli alunni.

L’offerta formativa si articola in diversi indirizzi e sperimentazioni che mirano a soddisfare le esigenze connesse alla struttura produttiva e al contesto culturale del territorio.

Con i diversi indirizzi si intende favorire il raggiungimento di una preparazione ampia e flessibile che permetta ai giovani sia l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria sia l’inserimento nel mondo del lavoro.

L’Istituto condivide e assume pienamente lo Statuto delle Studentesse e degli Studenti promulgato con Decreto del Presidente della Repubblica N° 249 del 24 giugno 1998 e successive modifiche, il Patto Educativo di Corresponsabilità (art. 3 D.P.R. 21/11/2007 N° 235), considerandoli parte integrante della propria proposta formativa.

Obiettivi formativi al termine dell’Istruzione Obbligatoria

Competenze di cittadinanza

  • Imparare ad imparare
  • Progettare
  • Comunicare
  • Collaborare e partecipare
  • Agire in modo autonomo e responsabile
  • Risolvere problemi
  • Individuare collegamenti e relazioni
  • Acquisire e interpretare le informazioni

Competenze di base a conclusione del primo biennio

Asse dei linguaggi

  • Padronanza della lingua italiana
    • Padroneggiare gli strumenti espressivi ed argomentativi
    • indispensabili per gestire l’interazione comunicativa verbale in vari contesti;
    • Leggere, comprendere ed interpretare testi scritti di vario tipo;
    • Produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi
    • comunicativi;
  • Utilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi;
  • Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico e letterario;
  • Utilizzare e produrre testi multimediali.

Asse matematico

  • Utilizzare le tecniche e le procedure del calcolo aritmetico ed algebrico, rappresentandole anche sotto forma grafica;
  • Confrontare ed analizzare figure geometriche, individuando invarianti e relazioni;
  • Individuare le strategie appropriate per la soluzione di problemi;
  • Analizzare dati e interpretarli sviluppando deduzioni e ragionamenti sugli stessi anche con l’ausilio di rappresentazioni grafiche, usando consapevolmente gli strumenti di calcolo e le potenzialità offerte da applicazioni specifiche di tipo informatico.

Asse scientifico tecnologico

  • Osservare, descrivere ed analizzare fenomeni appartenenti alla realtà naturale e artificiale e riconoscere nelle sue varie forme i concetti di sistema e di complessità;
  • Analizzare qualitativamente e quantitativamente fenomeni legati alle trasformazioni di energia a partire dall’esperienza;
  • Essere consapevole delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie nel contesto culturale e sociale in cui vengono applicate.

Asse storico-sociale

  • Comprendere il cambiamento e la diversità dei tempi storici in una dimensione diacronica, attraverso il confronto fra epoche e in una dimensione sincronica, attraverso il confronto fra aree geografiche e culturali;
  • Collocare l’esperienza personale in un sistema di regole fondato sul reciproco riconoscimento dei diritti garantiti dalla Costituzione, a tutela della persona, della collettività e dell’ambiente;
  • Riconoscere le caratteristiche essenziali del sistema socio economico per orientarsi nel tessuto produttivo del proprio territorio.

Obiettivi formativi al termine del Secondo Ciclo d’istruzione Superiore

Alla fine del quinquennio lo studente dovrà possedere gli strumenti concettuali per:

(dimensione educativa)

  • Riflettere in modo autonomo e critico.
  • Acquisire un sistema di valori e di riferimenti culturali.
  • Essere consapevole delle proprie capacità e delle proprie attitudini anche in funzione delle successive scelte di studio.
  • Sviluppare una coscienza civile per partecipare consapevolmente alla vita sociale.

(dimensione cognitiva)

  • Padroneggiare un metodo di studio funzionale alla rielaborazione critica dei contenuti.
  • Collegare ed esporre in forma corretta e appropriata le conoscenze e le esperienze.
  • Acquisire o consolidare le specificità (linguaggi, tecniche, strumenti) dei modelli e dei metodi propri di ogni disciplina.
Link Pagina Fondi Strutturali europei - PON
Corsi PON
Link Corsi Generazione Web
Link Tutorial Google application
Link Didattica Lingue classiche
Link al sito "Iniziative culturali al Sereni"
Progetto Cittadinanza e Costituzione
L'Angolo del Sereni
Progetto Green Jobs

Calendario Attività